Olio Quattrociocchi: 3 proposte per voi.

olio-quattrociocchi-tumbnail

Proveniente da una famiglia di olivicoltori dal 1888, Amarico Quattrociocchi ha fatto della sua struttura nel cuore della Ciociaria una realtà di spicco a livello internazionale: 110 ettari, con 25 mila piante, e un moderno frantoio che ha prodotto 970 ettolitri di olio.

Quattro gli extravergine da Agricoltura Biologica:

  • Monovarietale Quattrociocchi, “Leccino”
  • Monovarietale Quattrociocchi “Moraiolo”
  • Olivastro Etichetta Gialla
  • Olivastro Etichetta Nera, miglior Olio da Agricoltura Biologica 2014 nella “Bibbia” delle Guide, La Flos Olei di Marco Oreggia e Laura Marinelli.

L’Olivastro Etichetta Nera è giallo dorato intenso con calde nuance verdi, limpido; al naso è deciso
e complesso, con sentori di pomodoro e di media maturità, banana, mela e netto ricordo di fave.
In bocca è ampio e di carattere, con toni di sedano, lattuga e note di basilico e menta.
Amaro, potente e piccante spiccato.

E noi alla Zanzara portiamo a tavola ben tre dei suoi oli, e per non farci mancare nulla, anche quello al Peperoncino.

Perché riteniamo che l’olio sia tra i fondamenti della nostra cucina.
E vi serviamo con grande piacere i grandi oli di Americo Quattrociocchi.

olio-quattrociocchi-zanzara.png