La Colazione di Pasqua – ritorno alla tradizione

IMG_9342

Non è il pranzo e non è la cena il momento che caratterizza la riunione gastronomica familiare di Pasqua ma è la colazione. Vero è che l’orario è sempre più variabile e spesso finisce per diventare un pranzo o allungarsi come fosse una merenda. La colazione di Pasqua trova le sue radici religiose nella fine del periodo di Quaresima e la fine di un periodo di digiuno, da festeggiare con tavolate ricche ed abbondanti.
IMG_9378

Cosa caratterizza la colazione di Pasqua?

Tipico della colazione pasquale italiana è l’incontro tra dolce e salato senza un ordine preciso durante il pasto; e, sicuramente alcuni piatti tipici, diversi da regione a regione come:

  • la pizza pasquale
  • il casatiello
  • la colomba
  • la corallina
  • le uova (dolci e salate)
  • la frittata di carciofi
  • la coratella

e così via da nord a sud.

 

Cosa si beve a colazione?

Solitamente la colazione di Pasqua prevede, anche per il beverage, bevande che si è soliti abbinare al dolce ed altre che per tradizione (italiana), si è soliti abbinare al salato.

Ecco dunque:

  • succhi di frutta
  • caffè
  • vini e bollicine
Uova sode
Uova sode

La colazione di Pasqua alla Zanzara

La Zanzara riprende la tradizione della colazione della tarda mattinata con un menu tipico laziale, con prodotti del territorio o di territori vicini e qualche Sorpresa.

Troverete quindi l’immancabile pizza al formaggio, la ricotta, i salumi, il classico casatiello napoletano e qualche fuori carta d’eccezione, tipicamente romano, come le costolette di agnello o una piccola alternativa di pesce per chi non ama la carne.

IMG_9364

Territorio e Tradizione

Come vuole la tradizione, da Zanzara la Colazione di Pasqua si prepara in casa, dall’antipasto al dolce (se così si può dire, trattandosi dell’antenato del brunch). Formaggi e salumi sono quelli dei pastori laziali, la colomba è artigianale, interamente fatta da noi a lenta lievitazione naturale.

 

Dove e Quando

La Colazione di Pasqua di Zanzara durerà anche a Pasquetta, perché non è poi così vero il detto “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”; avrete quindi l’opportunità di replicare l’esperienza con la compagnia che più vi piace.

La Colazione di Pasqua inizia alle dieci di Domenica 16 e Lunedì 17 Aprile e andrà avanti fino alle 16,00.

Potete prenotare via mail a prenotazioni@lazanzararoma.com o chiamarci direttamente.

Il costo? È di 25 euro a persona, caffè, succo di frutta e bollicina inclusa>>> qui trovate tutto il Menu (fatta eccezione per i fuori carta dello chef).