Bistrot Roma: La Zanzara è tutta da scoprire!

2016-12-21_058

Bistrot Roma: esiste?

Il termine Bistrot o l’italianizzato Bistrò si riferiva alla vecchia osteria francese che col tempo ha assunto anche il significato di piccolo Caffè. L’etimologia è di probabile origine russa, risale infatti ai tempi dell’occupazione di Parigi e suonava come “rapidamente, veloce!”

Ma come si è evoluto il termine e come è stato riutilizzato a livello nazionale?

2016-12-21_058

Come distinguere un Bistrot?

Il Bistrot si riconosce dal tipo di cibo che viene servito, dagli orari della cucina e dal tipo di servizio.

Solitamente è il tipico locale francese in cui vengono servite pietanze (calde o fredde), vini e liquori.

La cucina ha un orario di apertura molto lungo e il servizio è solitamente continuativo. Per il tipo di servizio, all day long, solitamente nei bistrò si preferiscono i piatti semplici della tradizione.

tavola

Bistrot Roma: cosa si mangia?

Dopo l’American Style, lo stile francese e parigino ha iniziato ad avere il suo influsso e anche una città come Roma si è lasciata influenzare volentieri. Nei Bistrot romani si predilige comunque la tradizione del territorio, il vino in mescita, l’orario prolungato di cucina e servizio.

 

La Zanzara Bistrot Roma

Alla Zanzara si può mangiare dolce e salato a qualsiasi ora del giorno; I piatti caldi vengono serviti regolarmente, con il menu à la carte e le specialità del giorno. Non tutti i piatti sono disponibili negli orari 16,00-18,00 ma il servizio e l’offerta gastronomica di qualità sono assicurati. Sono disponibili tutto il giorno, tra gli altri:

  • Mini Rosette Gourmet
  • Sandwiches
  • Prosciutti e Salumi
  • Mozzarella e Burrata
  • Assiette

Ed altro ancora.

bancone

Bistrot Roma: dove trovare Parigi?

Il tocco francese si riconosce nello stile: le classiche ceramiche bianche smaltate e rettangolari, l’arredo vintage, il servizio classico e curato, le sedute tipiche e soprattutto l’influenza enogastronomica francese.

 

Ecco quindi:

  • Croque Madame
  • Croque Monsieur
  • Foie Gras Rougiè al Torchon con Pan Brioche
  • Gastronomia e Primi Piatti con originale Burro Francese
  • Vini Francesi e Grandi Champagne

pane

Anche al bicchiere e a tutte le ore del giorno con prezzi in mescita che strizzano l’occhio alla vecchia osteria europea.

Inoltre, come nelle vecchie osterie, non possono mancare i piatti preparati interamente in casa, come le paste all’uovo, il Pan Brioche, le confetture, le crostate e il pane della sera.